Avventura Coppia Mondo Single Tour VIAGGIA CON NOI | GIÀ EFFETTUATI India gli splendori del Rajastan ottobre 2017

Prezzo
€1950 A Persona
Durata
12 giorni
Destinazione
India
Viaggiatore
15+

UN MIX DI CULTURE India
il paese oltre le aspettative

L’India è un Paese affascinante e ricco di cultura. Scopriamo con questo fantastico itinerario gli usi e le abitudini.
  • Informazioni
  • Itinerario
  • Destinazione
  • Galleria
  • La quota include/esclude
  • Tours simili
  • Recensioni
  • PROVA

Cosa include

Destinazione
India Scopri India

È bene sottolineare che in India i timidi e dotati di particolare sensibilità non hanno vita facile. Gli indiani sono estremamente gentili ma hanno una particolare predilezione per le persone con un carattere forte e deciso, che rispettano profondamente. Il tono con cui ci si rivolge, soprattutto ai subalterni, può essere visto in maniera offensiva da parte di persone appartenenti a un’altra cultura, invece questo è un modo per affermare la propria fermezza e la propria autorità e ricevere rispetto dagli altri. D’altronde, le condizioni di vita sono spesso molto difficili e avere un certo polso nell’affrontare le situazioni permette al popolo indiano di andare avanti senza abbattersi.

  • 1° giorno 08 ottobre
  • 2° giorno 09 ottobre
  • 3° giorno 10 ottobre
  • 4° giorno 11 ottobre
  • 5° giorno 12ottobre
  • 6° giorno 13 ottobre
  • 7° giorno 14 ottobre
  • 8° giorno 15 ottobre
  • 09° giorno 16 ottobre
  • 10° giorno 17 ottobre
  • 11° giorno 18 ottobre
  • 12° giorno 19 ottobre
1° giorno 08 ottobre

TORINO - MONACO - DELHI

Incontro con l’accompagnatore all’aeroporto di Torino Caselle ed assistenza per il check-in. Partenza dall’Italia con volo di linea per Delhi con scalo ad Monaco. Arrivo all’aeroporto e dopo le formalità doganali e trasferimento in hotel presso il Jaypee Siddarth o similare.

2° giorno 09 ottobre

DELHI

Dopo la prima colazione incontro con la guida parlante italiano e vista dell’intera giornata della metropoli Indiana Nuova e Vecchia Delhi.
Inizio delle visite con l’imponente Red Fort, il più opulento Forte e Palazzo dell'Impero Moghul e proseguimento per la Jama Masjid, la più grande moschea in India. Costruita tra il 1644 e completato solo nel 1658 durante il regno di Shah Jahan, la moschea è realizzato in marmo bianco e pietra rossa. Visita al Chandni Chowk, tipico mercato locale.
Nel pomeriggio visita di New Delhi, progettata e costruita dagli inglesi nel 1920 con ampi viali ed in cui si trovano numerosi edifici governativi. Sosta all’India Gate, arco di trionfo che porta i nomi dei migliaia di indiani che hanno perso la vita durante la prima guerra mondiale. Al termine delle visite rientro in hotel per la cena ed il pernottamento.

3° giorno 10 ottobre

DELHI - MANDAWA (260 Km/5-6 ore)

Dopo colazione partenza per Mandawa con soste lungo il percorso.
Nel pomeriggio visita alla bella cittadina di Mandawa nella regione dello Shekhawati con un fascino medievale unico. Ogni casa e castello sono riccamente dipinti con “pitture Shekhawati” note per i suoi colori e ricchezza dei dettagli. Passeggiando per Mandawa si incontrano numerose Haveli colorate con alcune caratteristiche uniche.
Chowkhani Haveli e Saraf Haveli sono tra i migliori havelis superstiti della regione. Al termine delle visite rientro in hotel per la cena ed il pernottamento presso il Castle Mandawa.

4° giorno 11 ottobre

MANDAWA - BIKANER (195 Km/4½ ore)

Dopo la prima colazione, partenza per Bikaner. Nel pomeriggio visita della città fortificata situata sulle antiche vie carovaniere che provenivano dall’Asia occidentale. Il “Junagarh Fort”, costruito nel 1593 dc da Raja Rai Singh è una struttura formidabile circondata da un fossato con stupendi palazzi all'interno realizzati in arenaria rossa e marmo. Visita al tempio Jainista di Bhandasar, del 16 secolo dc e nella cui cappella dove venivano celebrati i matrimoni reali. Al termine delle visite rientro in hotel per la cena ed il pernottamento presso l’Heritage Resort o similare.

5° giorno 12ottobre

BIKANER / JODHPUR (260 Km/5½ ore)

Dopo la colazione partenza per Jodhpur che potrebbe essere definita la città blu, per la tipica colorazione azzurra delle sue case. Inizialmente il colore indicava le residenze dei brahmani, perché molti secoli fa, secondo la tradizione, alcuni di loro dipinsero le loro case di questo colore dopo aver scoperto che teneva lontane le zanzare e poi l’usanza si diffuse.
Chiamata anche “Marwar”, Jodhpur sorge proprio ai limiti del deserto Thar. E’ una splendida città fortificata, circondata da alte mura che si estendono per 10km. Visita del Forte Mehrangarh & Jaswant Thada. Abbarbicato sopra una collina alta 150mt, il forte di Mehrangarh sfoggia tutta la sua formidabile magnificenza, meglio che tutti gli altri forti del Rajasthan. Al termine delle visite rientro in hotel per la cena ed il pernottamento presso il The Umaid Hotel o similare.

6° giorno 13 ottobre

JODHPUR / RANAKPUR / UDAIPUR (270 Km/5-6 ore)

Dopo la prima colazione, partenza per Udaipur, con sosta per la visita di Ranakpur, bellissimi templi Jainisti costruiti durante il regno di Rajput monarca Rana Kumbha nel XV° secolo. Il più importante è il tempio Chaumukha con 24 sale e 1.444 pilastri tutti diversi fra loro. Un gioiello di marmo bianco nel mezzo di una verde vallata, cesellato da abilissime mani, che racconta i miti e le leggende dei Jain. Al termine delle visite proseguimento per Udaipur. Cena ed il pernottamento presso il Justa Rajputana Resort o similare.

7° giorno 14 ottobre

UDAIPUR

Dopo la prima colazione, visita Eklingji e Nagda.
Eklingji è noto per i suoi 108 templi, circondati da un alto muro fortificato, dedicati a Shiva fin dai tempi antichi. A seguire, sosta a Nagda, antica capitale del Mewar fondato nel VII secolo in cui sono presenti diversi templi molto interessanti.
Rientro a Udaipur per la visita al City Palace (Palazzo del Maraja): è considerato come il più grande palazzo-fortezza del Rajasthan: 500mt di lunghezza per 30mt di altezza. Caratterizzato da un marcato stile moghul, l’edificio domina il lago Pichola, offrendo un bel panorama sulla città. Al tramonto, navigazione sul Lago Pichola a bordo di una barca
Al termine delle visite rientro in hotel per la cena ed il pernottamento.

8° giorno 15 ottobre

UDAIPUR / JAIPUR (400 km / 7 ore)

Di primo mattino, partenza per Jaipur. Sosta lungo la strada a Pushkar per la visita dell’unico e solo Tempio dedicato al dio Brahma del Rajasthan. Il tempio, senza dubbio uno dei più importanti luoghi di pellegrinaggio per gli indiani, sorge a breve distanza dal Lago di Pushkar, il più sacro di tutta l’India. Nonostante la struttura attuale risalga al XIV secolo, si crede che il tempio abbia circa duemila anni. L’intero edificio è costruito in marmo dipinto ed è decorato con monete d’argento e colori sgargianti. Tempo a disposizione per una passeggiata nel grazioso Bazar locale. Arrivo a Jaipur in serata cena e pernottamento presso il Ramada o similare.

09° giorno 16 ottobre

JAIPUR

Dopo la prima colazione ed escursione al Forte di Amber, suggestivo esempio di architettura Rajput e capitale dello stato fino al 1728. A dorso di elefante (soggetto a disponibilità) si sale sulla collina per la visita del Palazzo: la sala della Vittoria che contiene splendidi specchi, il Jai Mahal ed il tempio di Kali.
Nel pomeriggio visita della città a cominciare dal famoso Palazzo dei Venti costruito nel 1799 è stato progettato per le signore della famiglia reale per guardare il corso della strada, rimanendo nascoste alla vista del pubblico. City Palace Museum - Nel cuore della città vecchia è l'ex residenza reale costruita in una miscela degli stili del Rajasthan e Mughal. Jantar Mantar - Un osservatorio di pietra costruito da Jai Singh II mediante il quale gli astronomi possono misurare le posizioni delle stelle e calcolare le eclissi.

10° giorno 17 ottobre

JAIPUR / FATEHPUR SIKRI / AGRA (235 km / 6 ore)

Dopo la prima colazione, partenza per Agra con sosta a Fatehpur Sikkri.
La città fu costruita dall’imperatore Akbar nel 1564 in onore del santo musulmano Sheikh Salim Chisthi, ed era destinata a diventare la nuova capitale del regno, ma la carenza d’acqua ne causò l’abbandono da parte dei suoi abitanti dopo solo 15 anni dalla sua inaugurazione. I palazzi e la moschea sono una testimonianza dello splendore dell’arte moghul, e queste rovine, dichiarate patrimonio dell’umanità dall’UNESCO, sono una tappa obbligata per i visitatori.
Arrivo ad Agra check-in in hotel e nel pomeriggio visita al famosissimo Taj Mahal costruito dall’imperatore Shah Jahan come mausoleo per la seconda moglie. Rappresenta la massima testimonianza dell’arte moghul e dal 2007 rientra nelle sette meraviglie del mondo: sorge su una base di pietra arenaria rossa sormontata da un’enorme terrazzo di marmo bianco sul quale si posa la famosa cupola affiancata dai quattro minareti affusolati. La cupola è fatta di marmo bianco, ma la sua posizione vicino al fiume fa sì che un magico gioco di colori che cambiano durante le ore del giorno e a seconda delle stagioni, diano al Taj Mahal riflessi di colori che lo rendono unico ma sempre diverso. Cena e sistemazione presso il Clarks Shiraz.

11° giorno 18 ottobre

AGRA / DELHI (205 km / 4-5 ore)

Dopo la prima colazione, visita al Forte Rosso, antica residenza dell’imperatore Moghul Shah Jahan (Patrimonio Mondiale dell’Unesco): circondato dal fiume Yamuna il Forte deve il suo nome al materiale utilizzato per la costruzione, l’arenaria rossa, menzionata per la prima volta nel 1080, e il primo sultano che si trasferì da Delhi alla volta della fortezza fu Sikandar Lodi nel 1500 circa. Si tratta di una delle fortezze più importanti e rappresentative dell’India, grazie alla sua ubicazione e costruzione poiché è circondata da un fosso d’acqua proveniente dal fiume.
Quindi, visita al Mausoleo di Etimad ud Daulah, capolavoro di arte persiana. Il Mausoleo sorge sulla riva opposta dello Yamuna rispetto al Taj Mahal ed è noto appunto come “piccolo Taj” per i numerosi elementi architettonici e decorativi che anticipano quelli del più celebre Taj Mahal.
Nel pomeriggio proseguimento per Delhi, trasferimento in hotel vicino all'aeroporto dove saranno a disposizione alcune stanze per potersi rinfrescare prima del volo di rientro (4 persone a camera). Cena e in serata trasferimento in aeroporto.

12° giorno 19 ottobre

DELHI - FRANCOFORTE - TORINO

Check-in e volo di ritorno con scalo a Francoforte. Arrivo e proseguimento per Torino.

Di più su India

Di più su questo Tour

LA QUOTA COMPRENDE:
• Tutti i voli Lufthansa in classe economica
• Tasse aeroportuali
• Accompagnatore dall’Italia
• Trasferimenti con veicoli privati con aria condizionata
• Sistemazione negli hotel indicati
• Trattamento di mezza pensione (dalla colazione del 2° giorno alla cena dell’11°)
• Guida professionale parlante italiano per tutto il tour
• Visite ed ingressi come da programma
• Salita al forte di Amber con Elefante (soggetto a disponibilità)
• Escursione in barca sul lago Pichola a Udaipur
• Tasse locali
• Visto di ingresso in India
• Assicurazione medico/bagaglio

LA QUOTA NON COMPRENDE:
• I pasti non indicati nel programma.
• Bevande ed extra personali negli hotels e nei ristoranti.
• Mance ad autisti e guide
• Tutto quanto non espressamente indicato nel programma e alla voce “Le quote comprende”

Non ci sono ancora commenti

Scriva la tua recensione

L’indirizzo email non verrà pubblicato. I campi richiesti sono contrassegnati *

DATA DI EFFETTUAZIONE 08 OTTOBRE 2017

QUOTA TOTALE A PERSONA:
Base 10 partecipanti: € 1.950
Base 15 partecipanti: € 1.850
Base 20 partecipanti: € 1.750
Supplemento singola: € 450

La nostra Newsletter

Iscriviti alla nostra newsletter e riceverai offerte esclusive direttamente nella tua casella di posta.

    Realizzato da Chiara Roggero | KORAlab

Visitaci sui nostri Social Network

Close

India gli splendori del Rajastan ottobre 2017

Prezzo
€1950 per persona
Durata
12 giorni
Destinazione
India
Viaggiatori
15+

Compila il modulo per avere maggiori informazioni sul tour. I campi richiesti sono contrassegnati *