HomeCategoriaCoppia

https://www.ciaoviaggi.it/wp-content/uploads/2020/09/MALDIVE-COPPIA-940x640.jpg

MALDIVE Bravo Club Alimatha’ Più che mai c’è identità totale tra villaggio e territorio nel caso del Bravo Alimathà, che prende il nome dall’isola su cui si estende per intero, all’interno dell’atollo di Vaavu, in mezzo all’Oceano Indiano. Il segreto è saper rendere l’ospitalità allo stesso tempo discreta, ma perfetta come sempre, perché è quasi...

https://www.ciaoviaggi.it/wp-content/uploads/2020/09/barca-spiaggia-zanzibar-940x640.jpg

Zanzibar Bravo Club Kiwengwa. Le maree regalano lunghe passeggiate in riva al mare tra coralli e piccole conchiglie. Il giardino tropicale digrada dolcemente verso la spiaggia. Gli spettacoli serali e le feste a tema ricordano ancora una volta che l’esotico può essere più vicino di quanto si pensi. A Zanzibar, il posto ideale per staccare...

https://www.ciaoviaggi.it/wp-content/uploads/2020/07/mauritius-le-mauricia-940x640.jpg

Situato sulla costa nord ovest di Mauritius, Victoria Beachcomber Resort & Spa è in una posizione perfetta tra il famoso centro turistico di Grande Baie e la capitale Port Louis, affacciato lungo una magnifica spiaggia di sabbia bianca in una baia protetta dai venti. Le sue camere ampie, tutte rivolte verso il mare, la grande...

https://www.ciaoviaggi.it/wp-content/uploads/2020/05/MONGOLFIERE-MYANMAR-940x640.jpg

La Birmania il cui nome è ufficialmente Myammar, è una distesa di colori e il giallo oro, giallo zafferano è il colore che più spicca in questa terra meravigliosa, sulle statue del Buddha, sulle cupole dei suoi templi, sulle facciate delle dimore reali e nelle elaborate bordature e cesellamenti degli arredamenti d’interno. Sosterete nei villaggi sulle...

https://www.ciaoviaggi.it/wp-content/uploads/2020/05/renne-finladia-940x640.jpg

Saariselkä si trova nel cuore della Lapponia, in prossimità del Parco nazionale Urho Kekkonen. La natura che circonda il villaggio offre scenari incontaminati ed è un paradiso per avventure lapponi, in condizioni di massima sicurezza anche con la neve. I safari con le renne nei paesaggi antichi e i safari sulla slitta trainata dai cani...

https://www.ciaoviaggi.it/wp-content/uploads/2020/05/uzbekistan-new-940x640.jpg

Uzbekistan 2019

25 Maggio 20200

L’Uzbekistan ha un posto d’onore sulla “Via della seta” attraversata da mercanti ed esploratori, offre paesaggi bellissimi ed un immenso patrimonio architettonico tra i più affascinanti al mondo, costituito da grandiose moschee con piastrelle policrome, slanciati minareti, mausolei e caravanserragli. Bukhara, Khiva e soprattutto Samarcanda sono tappe imperdibili!

https://www.ciaoviaggi.it/wp-content/uploads/2020/05/mercato-galleggiante-thai-940x640.jpg

L’Indocina occupa l’estrema penisola sud-orientale del continente asiatico e riunisce in se diversi ceppi etnici legati fra loro da un unico mondo religioso e spirituale. Vietnam, Laos e Cambogia raccontano storie che, pur segnate da tragici avvenimenti, parlano di paesaggi affascinanti, templi perduti, profumi intensi e persone semplici e autentiche.

https://www.ciaoviaggi.it/wp-content/uploads/2020/05/LAND-ROVER-SUD-AFRICA-940x640.jpg

Soprannominata la “culla dell’umanità” il Sudafrica, situtato nell’estrema parte meridionale dell’Africa, è un mondo racchiuso in un paese, un vero e proprio museo a cielo aperto sia per l’incredibile natura che per i suoi territori estremamente vari che, dalle propaggini desertiche spaziano fino alle meravigliose costa oceaniche per arrivare poi nelle città più moderne, quali...

https://www.ciaoviaggi.it/wp-content/uploads/2020/05/INDIA-ELEFANTE-940x640.jpg

Stato dell’Asia meridionale, al secondo posto al mondo per densità di popolazione (oltre un miliardo di individui), l’India è spesso considerata nell’immaginario collettivo come un universo a parte fatto di tradizioni antiche, spiritualità e pacifismo. La religione e gli dei sono infatti onnipresenti nella vita di ogni giorno, dettandone i ritmi e sancendone status e ordine....

https://www.ciaoviaggi.it/wp-content/uploads/2020/05/vespa-vietnam-940x640.jpg

Passando milioni di anni dell’era quaternaria, l’acqua del fiume Mekong, grazie all’alta percentuale di fango, ha formato al Vietnam del Sud un delta di quasi 40 mila km e irriga oltre 50 mila km di terreno; permettendoci di avere 3 raccolti del riso all’anno. Per questo il delta viene considerato anche la ciotola del riso del tutto...

La nostra Newsletter

Iscriviti alla nostra newsletter e riceverai offerte esclusive direttamente nella tua casella di posta.

        Realizzato da Chiara Roggero | KORAlab

    Visitaci sui nostri Social Network