America del SudNicaragua • Ciaoviaggi

Paese dalla mille sfaccettature e dai profili marini molto diversi , sul versante pacifico e sul Mar dei Caraibi, il Nicaragua, è ancora poco conosciuto ed apprezzato. Natura lussureggiante, montagne, laghi, foreste, piantagioni di caffè e spiagge bellissime.
Perché visitare il Nicaragua

Paese dalla mille sfaccettature e dai profili marini molto diversi , sul versante pacifico e sul Mar dei Caraibi, il Nicaragua, è ancora poco conosciuto ed apprezzato. Stato più grande fra quelli del Centro America vede riuniti natura lussureggiante, città dal sapore coloniale, come la vivace León con la Cattedrale della Asuncion (patrimonio dell’UNESCO) e Granada da dove si possono raggiungere le Isletas del Lago Nicaragua, montagne, laghi, foreste, piantagioni di caffè e spiagge bellissime. Per chi ama la pesca o il surf Poneloya e Playa Popoyo sono l’ideale, per gli appassionati di escursioni la Selva Negra, vicino a Matagalpa, e le catene vulcaniche offrono flora e fauna uniche: dai giaguari, alle scimmie, ai tucani, a uccelli variopinti. Da non perdere l’isola di Ometepe, sormontata da due vulcani gemelli, è una perla incontaminata dove si può praticare il birdwatching oltre che fare lunghe camminate.

Informazioni utili

Clima: di tipo tropicale presenta due stagioni, una secca da dicembre ad aprile e una piovosa da maggio a novembre. Da evitare il periodo da agosto a novembre per gli uragani.

Quando andare: il periodo migliore per visitare il Nicaragua va da dicembre ad aprile per la parte occidentale e centrale e da marzo-aprile lungo la costa orientale

Cosa mettere in valigia: abiti comodi e pratici, cappello, occhiali e creme solari; giacca a vento per la sera; repellente contro le zanzare; adattatore universale per la corrente elettrica

Passaporto: necessario, con validità residua di almeno 6 mesi

Visto d’ingresso: non necessario, per turismo fino a 90 giorni di permanenza nel Paese

Vaccinazioni: nessuna obbligatoria. Si consigliano, su parere medico, quelle contro colera ed epatite A e B, e la profilassi antimalarica

Distanza dall’Italia: il Nicaragua è raggiungibile in aereo dall’Italia. La durata del volo è di circa 15 ore con più scali

Fuso orario: -7 ore; – 8 ore quando in Italia vige l’ora legale

Capitale:
Managua
Moneta:
Cordoba Oro (NIO)
Condividi su social network

Lascia un commento

L’indirizzo email non verrà pubblicato. I campi richiesti sono contrassegnati *

La nostra Newsletter

Iscriviti alla nostra newsletter e riceverai offerte esclusive direttamente nella tua casella di posta.

    Realizzato da Chiara Roggero | KORAlab

Visitaci sui nostri Social Network