America del SudParaguay • Ciaoviaggi

Il Paraguay ha straordinarie foreste tropicali e parchi naturali. Il fiume omonimo divide in due il territorio, a est si trovano praterie, colline e pascoli, a ovest solo paludi, una zona conosciuta come El Chaco, difficile da esplorare senza una guida esperta.
Perché visitare il Paraguay

Dopo anni di storia travagliata, il Paraguay ha finalmente aperto le porte al turismo. Difficile da raggiungere e senza le spiagge bianche dei suoi vicini vanta straordinarie foreste tropicali e parchi naturali. Il fiume omonimo divide in due il territorio, a est si trovano praterie, colline e pascoli, a ovest solo paludi, una zona conosciuta come El Chaco, difficile da esplorare senza una guida esperta. La capitale Asuncion invece è ricca di monumenti di epoca pre-coloniale, mentre di grande rilievo storico sono le rovine di Trinidad e di Jesus de Taravanque, preziose testimonianze degli antichi gesuiti. Da non perdere il Parco Nazionale “Defensores del Chaco” con i suoi puma, coccodrilli, tucani e pappagalli e il Parco Nazionale di Ybicuy.

Informazioni utili

Clima: di tipo subtropicale con inverni brevi e temperature tra i 12°C e i 18°C durante il giorno e fino a -4°C la botte; durante l’estate da novembre ad aprile le temperature arrivano fino a 33°C e fino a 45°C tra dicembre e febbraio

Quando andare: il periodo migliore per visitare il Paraguay va da maggio a settembre, da evitare la stagione delle piogge, tra ottobre e aprile

Cosa mettere in valigia: in estate vestiti molto leggeri; cappello e occhiali da sole; k-way e felpa per la sera; repellente contro le zanzare; scarpe da trekking per le escursioni; adattatore universale per la corrente elettrica

Passaporto: necessario, con validità residua di almeno 6 mesi al momento dell’ingresso

Visto d’ingresso: non necessario, per turismo, fino ad un massimo di 90 giorni di permanenza nel Paese

Vaccinazioni: nessuna obbligatoria. Si consiglia, previo parere medico, quelle contro l’ epatite A e B, il tifo, il meningococco e il tetano

Distanza dall’Italia: il Paraguay è raggiungibile in aereo dall’Italia. La durata del volo è di circa 21 ore

Fuso orario: da – 4h a -6h a seconda dei tempi d’introduzione dell’ora legale/solare

Capitale:
Asuncion
Moneta:
Guaranì-Gs (PYG)
Condividi su social network

Lascia un commento

L’indirizzo email non verrà pubblicato. I campi richiesti sono contrassegnati *

La nostra Newsletter

Iscriviti alla nostra newsletter e riceverai offerte esclusive direttamente nella tua casella di posta.

    Realizzato da Chiara Roggero | KORAlab

Visitaci sui nostri Social Network