AsiaMaldive • Ciaoviaggi

Definito “l’acquario di Allah” per la bellezza dei suoi fondali e del reef corallino, non si troverà mai un turista al ritorno dall’arcipelago delle Maldive, che si sia annoiato durante il soggiorno.
Perché visitare le Maldive

Definito “l’acquario di Allah” per la bellezza dei suoi fondali e del reef corallino, non si troverà mai un turista al ritorno dall’arcipelago delle Maldive, che si sia annoiato durante il soggiorno. 1.190 isole bagnate dall’Oceano Indiano, a sud-ovest dello Sri Lanka fatte di spiagge bianchissime, mare cristallino e ottime strutture ricettive. Meta ideale per chi vuole semplicemente rilassarsi e godersi lo splendido sole oppure per gli appassionati di immersioni e snorkeling che potranno esplorarne i fondali da sogno. Da visitare la capitale Male, con i suoi palazzi che colmano completamente la superficie dell’isola, fin quasi la costa sabbiosa, Machangolhi, il quartiere del commercio e dello scambio di manufatti locali e la Vecchia Moschea, antico edificio di culto risalente al Basso Medioevo. Per chi ama spostarsi meglio non limitarsi ad un atollo ma continuare attraverso le centinaia d’isole minori a bordo del Dhoni, tipica imbarcazione locale.

Informazioni utili

Clima: di tipo tropicale – monsonico, con temperature medie tra i 27°C ed i 35°C. Le piogge sono frequenti tra maggio e ottobre nelle isole del nord e da novembre e aprile in quelle centrali

Quando andare: il periodo ideale per visitare le Maldive va da dicembre ad aprile, anche se più costoso

Cosa mettere in valigia: abbigliamento comodo e leggero, occhiali da sole, cappello, costume e creme solari, qualche capo elegante per le serate in resort; medicinali di prima necessità; un repellente contro le zanzare; da non dimenticare un adattatore universale per la corrente elettrica

Passaporto: necessario. La validità residua deve essere almeno di un mese dopo il previsto rientro in Italia oppure, in casi di viaggio via Dubai (Emirati Arabi Uniti) o via Doha (Quatar), di sei mesi dalla data del rientro

Visto d’ingresso: obbligatorio. Il visto turistico di trenta giorni è concesso direttamente in aeroporto al momento dell’ingresso nel Paese

Vaccinazioni: nessuna obbligatoria

Distanza dall’Italia: la Maldive sono raggiungibili in aereo dall’Italia. La durata del volo è di circa 10 ore

Fuso orario: +4h rispetto all’Italia, +3h quando in Italia vige l’ora legale

Capitale:
Malé
Moneta:
Rufiyaa delle Maldive (MVR)
Condividi su social network

Lascia un commento

L’indirizzo email non verrà pubblicato. I campi richiesti sono contrassegnati *

La nostra Newsletter

Iscriviti alla nostra newsletter e riceverai offerte esclusive direttamente nella tua casella di posta.

    Realizzato da Chiara Roggero | KORAlab

Visitaci sui nostri Social Network