AsiaGiappone • Ciaoviaggi

il Giappone è un arcipelago di quasi 7mila isole, molte delle quali montuose e di origine vulcanica. Un viaggio che unisci cultura, tradizioni e quotidianità di un paese unico e che vale la pena di fare almeno una volta nella vita.
Perché visitare il Giappone

Nell’Oceano Pacifico, il Giappone è un arcipelago di quasi 7mila isole, molte delle quali montuose e di origine vulcanica, al terzo posto tra le nazioni più popolose al mondo, la sola area di Tokyo conta oltre 30milioni di residenti. Dall’altra parte del globo rappresenta un vero salto in un universo parallelo in cui tutto è funzionale e su misura, pensato per ottimizzare tempi e spazio senza dimenticare efficienza e cordialità. E’ sufficiente prendere un qualsiasi mezzo di trasporto pubblico per notare la differenza con l’Occidente, tutto è ordinato, preciso e silenzioso. Paese di forti contrasti affianca la velocità e l’affollamento delle grandi metropoli come Tokyo e Osaka a ritmi più lenti di Kyoto, a quelli bucolici di Nara e del suo bellissimo parco, a quelli mistici e antichi dei suoi templi shintoisti e buddisti. Vedrete uomini in giacca, cravatta e 24ore camminare accanto a una geisha o a un monaco, ristoranti eleganti ad altri improvvisati per le strade in cui assaggiare una zuppa per pochi yen o altri piatti tipici. Un viaggio che unisci cultura, tradizioni e quotidianità di un paese unico e che vale la pena di fare almeno una volta nella vita.

Informazioni utili prima di partire

Clima: temperato, con una stagione delle piogge tra fine maggio e metà luglio. Da settembre a tutto novembre sono frequenti i tifoni
Quando andare: i periodi migliori per visitare il Giappone sono l’autunno e la primavera. Il mese di maggio in particolare è il più suggestivo con i ciliegi in fiore
Cosa mettere in valigia: abiti comodi e funzionali da adeguare in base alla stagione e alla zona da visitare; da non dimenticare un adattatore universale per la corrente elettrica
Passaporto: necessario, in corso di validità. Al momento dell’ingresso nel Paese bisogna essere in possesso anche del biglietto aereo di ritorno
Visto d’ingresso: i cittadini italiani possono recarsi in Giappone senza visto per motivi di turismo fino ad un massimo di 90 giorni di permanenza
Vaccinazioni: nessuna obbligatoria
Distanza dall’Italia: il Giappone è raggiungibile in aereo dall’Italia. La durata del volo è di circa 12 ore
Fuso orario: +8h rispetto all’Italia; +7h quando in Italia vige l’ora legale
Capitale: Tokyo
Moneta: Yen (JPY)

Condividi su social network

Lascia un commento

L’indirizzo email non verrà pubblicato. I campi richiesti sono contrassegnati *

La nostra Newsletter

Iscriviti alla nostra newsletter e riceverai offerte esclusive direttamente nella tua casella di posta.

    Realizzato da Chiara Roggero | KORAlab

Visitaci sui nostri Social Network