EuropaRussia • Ciaoviaggi

La Russia dopo la Cina è lo Stato più grande del mondo, talmente vasto da abbracciare paesaggi e climi totalmente differenti.
Tradizioni e cultura

A cavallo tra l’Europa e l’Asia, la Russia dopo la Cina è lo Stato più grande del mondo, talmente vasto da abbracciare paesaggi e climi totalmente differenti.

Dalle coste sul Mar Glaciale Artico, agli Urali, passando per le sconfinate pianure, arcipelaghi, piccoli paesi e affascinanti città.

Fra queste spiccano Mosca, la capitale, che con i suoi monumenti e gli ampli viali su cui si affacciano imponenti chiese dalle cupole dorate è la più grande e popolosa, vero cuore pulsante della cultura russa. Da non perdere la Cattedrale di San Basilio, la Piazza Rossa ed il Cremlino. 

San Pietroburgo, sorta sull’acqua e attraversata dalla Neva, è uno splendido esempio di ordine ed eleganza come si vede dal centro storico abbellito nel corso dei secoli da zar e architetti e dal bellissimo Ermitage, il più grande museo al mondo all’interno del Palazzo d’Inverno di Caterina II. Un viaggio nelle tradizioni e nella cultura di una grande potenza, un paese tra i protagonisti della storia del XX secolo.

Un viaggio nelle tradizioni e nella cultura di una grande potenza,

un paese tra i protagonisti della storia del XX secolo.

Informazioni Utili

Clima: variabile, da quello marittimo (all’estremo della Russia nordoccidentale) a quello aspro continentale (in Siberia) e a quello monsonico (in estremo Oriente). Le temperature medie di gennaio sono comprese tra 0°C e –50°C, quelle di luglio tra +1°C e +25°C

Quando andare: il periodo migliore per visitare la Russia ed evitare il freddo va da fine maggio ai primi di settembre quando le temperature sono gradevoli e le giornate lunghe

Cosa mettere in valigia: in inverno indumenti pesanti e termici, maglioni, scarpe, guanti e piumini; in estate abiti comodi e un k-way in caso di pioggia; adattatore universale per la corrente elettrica

Passaporto: necessario, con validità residua di almeno 6 mesi al momento dell’arrivo nel Paese

Visto d’ingresso: obbligatorio (si raccomanda vivamente di non arrivare in Russia sprovvisti di visto). All’ingresso nel Paese si deve compilare la Carta di Immigrazione

Vaccinazioni: nessuna obbligatoria

Distanza dall’Italia: la Russia è raggiungibile aereo dall’Italia. La durata del volo è di circa 4 ore

Fuso orario: + 2h quando in Italia è in vigore l’ora solare, +1 quando è in vigore ora legale (fuso di Mosca). Nelle altre regioni si va da +1h (solo Kaliningrad) a +9h

Popolazione:
147 003 104
Valuta:
Rublo
Capitale:
Mosca
Condividi su social network
La nostra Newsletter

Iscriviti alla nostra newsletter e riceverai offerte esclusive direttamente nella tua casella di posta.

    Realizzato da Chiara Roggero | KORAlab

Visitaci sui nostri Social Network